Caltagirone, assemblea approva bilancio 2019 e nomina collegio sindaci

(Teleborsa) – L’Assemblea degli azionisti di Caltagirone ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2019 che si chiude, a livello consolidato, con ricavi complessivi per 1,47 miliardi di euro (1,51 miliardi di euro nel 2018) e con un risultato netto pari a 82,1 milioni di euro (129,7 milioni di euro di euro al 31 dicembre 2018) di cui 44,1 milioni di euro di competenza del Gruppo (60,6 milioni di euro al 31 dicembre 2018).

I soci, preso atto dell’invito formulato dal Consiglio di Amministrazione in data 6 maggio 2020 a valutare in ottica prudenziale, alla luce della legislazione relativa all’emergenza Covid 19, la proposta di distribuzione del dividendo formulata dal medesimo Consiglio in data 11 marzo 2020, ha deliberato di non distribuire alcun dividendo, considerando l’ipotesi che il CdA convochi, entro fine anno, una nuova apposita Assemblea degli Azionisti.

L’Assemblea ha nominato il Nuovo Collegio Sindacale per il triennio 2020-2022 e, su proposta motivata del Collegio Sindacale, ha nominato la società PricewaterhouseCoopers quale revisore legale dei conti per il periodo 2022–2030.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caltagirone, assemblea approva bilancio 2019 e nomina collegio sindaci