Calo nei mercati europei, Milano inclusa

(Teleborsa) – Si muove in territorio decisamente negativo Piazza Affari. Stesso andamento al ribasso anche per le principali Borse europee, dopo la partenza sottotono della piazza di Wall Street su cui pesa la delusione per le minute della Federal Reserve che nostrano una view economica più prudente.

Sul mercato valutario, sessione debole per l’Euro / Dollaro USA, che scambia con un calo dello 0,26%. L’Oro è in calo (+0,19%) e si attesta su 1.931,9 dollari l’oncia. Profondo rosso per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che continua gli scambi a 41,99 dollari per barile, in netto calo del 2,19%.

In lieve rialzo lo spread, che si posiziona a +142 punti base, con un timido incremento di 3 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari allo 0,91%.

Tra le principali Borse europee sotto pressione Francoforte, che accusa un calo dell’1,31%, in apnea Londra, che arretra dell’1,54%, e scivola Parigi, con un netto svantaggio dell’1,43%. A Piazza Affari, il FTSE MIB è in calo (-1,52%) e si attesta su 19.751 punti;.

In ribasso il FTSE Italia Mid Cap (-1,2%); come pure, in rosso il FTSE Italia Star (-1,04%).

A Piazza Affari non si salva alcun comparto.

Nel listino, i settori costruzioni (-2,29%), viaggi e intrattenimento (-2,04%) e beni industriali (-1,99%) sono tra i più venduti.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Recordati (+0,70%) e DiaSorin (+0,55%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Atlantia, che ottiene -3,02%.

In rosso CNH Industrial, che evidenzia un deciso ribasso del 2,94%.

Tonfo di Prysmian, che mostra una caduta del 2,61%.

Lettera su Buzzi Unicem, che registra un importante calo del 2,54%.

Unico performer tra le azioni del FTSE MidCap è Tinexta, che ottiene un incremento dello 0,80%.

I più forti ribassi, invece, si verificano su Autogrill, che continua la seduta con -4,16%.

Affonda Sanlorenzo, con un ribasso del 2,95%.

Crolla FILA, con una flessione del 2,81%.

Vendite a piene mani su Banca Ifis, che soffre un decremento del 2,58%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Calo nei mercati europei, Milano inclusa