Calenda: “Produzione italiana ha ingranato la marcia giusta”

(Teleborsa) – “La crescita della produzione industriale per il 2017, che è quasi raddoppiata rispetto a quella del 2016 ed è superiore alla Francia, insieme a quella dell’export che sfiora l’8%, sorpassando Francia e Germania, e quella presentata ieri degli ordinativi di beni 4.0 delle nostre imprese dell’11% dimostra che l’industria italiana ha finalmente ingranato la marcia giusta.

La strada è ancora lunga per diffondere lavoro, reddito e benessere a tutto il paese. Per riuscirci bisogna continuare a operare seriamente su competenze, investimenti e occupazione, respingendo le ricette suicide di chi tra dazi e tasse sull’innovazione riporterebbe l’Italia rapidamente nel pieno della crisi”. E’ quanto ha dichiarato il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda in riferimento ai dati sulla produzione industriale resi noti dall’Istat che sono stati in salita dell’1,6% su base mensile e del 4,9% in termini tendenziali. Nella media del 2017 la produzione è aumentata del 3% rispetto all’anno precedente.

 

 

Calenda: “Produzione italiana ha ingranato la marcia giusta...