Cairo, assemblea rinnova componenti del CdA. Urbano Cairo Presidente

(Teleborsa) – Via libera dall’assemblea degli azionisti di Cairo Cammunication al bilancio d’esercizio 2016 e la distribuzione di un dividendo di euro 0,05 per azione. La riunione dei soci ha provveduto inoltre a rinnovare i componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale, ha espresso parere favorevole sulla politica in materia di remunerazione approvato l’adeguamento dell’incarico conferito per la revisione legale dei conti, e ha autorizzato un nuovo piano di acquisto e disposizione di azioni proprie.
Per quanto riguarda il dividendo, questo sarà messo in pagamento il 23 maggio 2017, previo stacco in data 22 maggio 2017.

L’Assemblea degli Azionisti ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione e il nuovo Collegio Sindacale della Società.

I soci hanno determinato in undici il numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione e ha fissato in tre esercizi la durata del mandato del nuovo Consiglio di Amministrazione, con scadenza alla data dell’Assemblea che sarà convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019.

L’Assemblea ha nominato come membri del CdA, Urbano Cairo, Uberto Fornara, Marco Pompignoli, Roberto Cairo, Laura Maria Cairo, Antonio Magnocavallo, Paola Mignani, Marella Caramazza, Daniela Bartoli, Massimo Ferrari – tratti dalla Lista n. 1, presentata dal socio U.T. Communications  titolare di una partecipazione rappresentativa del 33,95% del capitale sociale della Società (lista che è risultata la più votata in Assemblea). Dalla lista n. 2, presentata da un raggruppamento di azionisti formato da società di gestione del risparmio e da altri investitori, titolari complessivamente di una partecipazione rappresentativa del 4,13% del capitale sociale è stato nominato Giuseppe Brambilla di Civesio.

I soci hanno nominato Urbano Cairo Presidente del Consiglio di Amministrazione.

Gli Azionisti hanno quindi deliberato di attribuire ai membri del Consiglio di Amministrazione, per ciascun esercizio in cui sarà ricoperta la suddetta carica, un compenso complessivo pari a 320 mila euro, salvo gli eventuali ulteriori compensi spettanti agli amministratori investiti di particolari cariche.

I soci hanno anche nominato per un triennio, e quindi fino data dell’Assemblea che sarà convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019, il Collegio Sindacale composto da tre sindaci effettivi: Michele Paolillo, Presidente – tratto dalla Lista n. 2 – e Marco Moroni e Gloria Marino – tratti dalla Lista n. 1, risultata di maggioranza, due sindaci supplenti: Domenico Fava – tratto dalla Lista n. 2 – e Laura Guazzoni – tratta dalla Lista n. 1 determinandone il compenso complessivo secondo il minimo delle tariffe professionali e comunque nell’importo massimo annuo complessivo di 100 mila euro.

Infine, l’Assemblea ha approvato la proposta di autorizzazione all’acquisto e disposizione di azioni proprie.

Cairo, assemblea rinnova componenti del CdA. Urbano Cairo Preside...