CAF si aggiudica le gare per le forniture di treni in Maryland (USA) e a Newcastle (Australia)

(Teleborsa) – Construcciones y Auxiliar de Ferrocarriles, più nota come CAF, azienda spagnola leader nella produzione di treni con sede a Beasain, nella provincia basca di Guipúzcoa, ha vinto la gara per fornitura di 26 convogli leggeri di 5 moduli di tipo Light Rail (LRV) per la famosa Purple Line nello stato americano del Maryland. Nell’appalto sono previsti anche la manutenzione per 30 anni, i pezzi di ricambio strumenti speciali e attrezzature di prova, tutto attraverso la sua controllata statunitense CAF USA Inc. L’inizio dell’erogazione del servizio passeggeri è previsto per i primi mesi del 2022.

La Purple Line è una linea della metro leggera che si estenderà da Bethesda in Montgomery County, a New Carrollton in Prince George County. Fornirà il collegamento diretto alle linee rosse, verde e arancione della metropolitana di Washington (WMATA), oltre al collegamento con le linee pendolari MARC, Amtrak e servizi di autobus locali. E’ prevista la costruzione di un totale di 21 stazioni lungo il suo corso 16,2 miglia, consentendo un’operazione di ferrovia veloce e affidabile, nello stato del Maryland.

Del consorzio Purple Line Transit Partners fa parte anche “Lane Construction”, società del Gruppo italiano Salini Impregilo

Inoltre la CAF ha siglato un accordo on Transport for New South Wales (TfNSW) per la fornitura di 6 tram che circolano nel nuovo network che si costruirà nella città australiana di Newcastle, la cui consegna è prevista nel 2018. Tram dello stesso modello sono operanti in paesi come Germania, Brasile, Stati Uniti d’America, Francia, Regno Unito, Ungheria, Serbia, Svezia e Taiwan.

Questi due nuovi contratti aumentano il portafoglio della Società di circa 200 milioni di euro.

CAF si aggiudica le gare per le forniture di treni in Maryland (USA) e...