Caccia della Difesa superano barriera suono per intercettare volo privo di contatto radio

(Teleborsa) – Risolto il mistero dei boati uditi a Nord di MilanoDue caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare si sono alzati rapidamente in volo nella mattinata di oggi dalla base aerea di Istrana (TV) per intercettare un velivolo Boeing 777 dell’AirFrance, che aveva perso improvvisamente il contatto radio con l’agenzia italiana del traffico aereo, si legge in un comunicato del Ministero della Difesa.

Gli Eurofighter hanno intercettato il velivolo francese sopra i cieli della Lombardia dove hanno identificato l’aeromobile civile e si sono assicurati che l’equipaggio avesse ripristinato i regolari contatti radio con gli enti del traffico aereo.

Per ridurre al minimo i tempi d’intervento, legati alla particolare situazione di necessità, i due velivoli militari hanno superato la barriera del suono; ancorché la quota fosse elevata, le condizioni meteorologiche di vento e temperature hanno amplificato la propagazione dell’onda d’urto rendendola particolarmente udibile al suolo.

Caccia della Difesa superano barriera suono per intercettare volo priv...