Caccia ai bond di Irlanda e Portogallo dopo il miglioramento del rating

(Teleborsa) – Giornata di festa per il debito di Portogallo e Irlanda.

Le obbligazioni decennali portoghesi stanno viaggiando ai minimi di 20 mesi dopo la decisione di Standard & Poor’s, annunciata venerdì sera, di migliorare il rating sovrano del Paese da BB+ (investment grade) a BBB- con outlook stabile.

Molto ambiti anche i bond dell’ex Tigre celtica. Nello stesso giorno Moody’s ha migliorato il giudizio sull’Irlanda da A3 ad A2 e cambiato l’outlook da “stabile” a “positivo” grazie alla crescita economica “più veloce del previsto”.

Anche l’economia del Portogallo sta vivendo un momento di grazia dopo essere uscita dal programma triennale di aiuti da parte dell’Unione Europea. La Banca Centrale lusitana ha previsto un’accelerazione del PIL del 2,5% quest’anno dopo il +1,4% messo a segno nel 2016.

Caccia ai bond di Irlanda e Portogallo dopo il miglioramento del ...