Buzzi Unicem, utile netto in salita del 50%

(Teleborsa) – Buzzi Unicem ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un utile netto in salita del 50% a 180,4 milioni dai 120,3 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

Il fatturato pari a 1,99 miliardi è pressoché stabile dal 2015. Aumenta il margine operativo lordo che arriva 416,2 milioni (352,1 milioni nello stesso periodo del 2015).

Migliora la domanda in Europa Centrale, Polonia ed Ucraina. Negli Stati Uniti la domanda è stata penalizzata da condizioni meteo instabili, contesto recessivo meno grave in Russia, in Italia l’introduzione del nuovo codice appalti “gela” le aspettative di stabilizzazione. 

Per quanto riguarda le previsioni, “la stima attualmente formulabile è coerente con quella già comunicata al mercato in occasione della relazione semestrale e propone un margine operativo lordo ricorrente per l’intero esercizio 2016, in miglioramento rispetto al periodo precedente e pari a circa 520 milioni di euro in valore assoluto”,legge nella nota che accompagna i conti.

Intanto a Piazza Affari il titolo di Buzzi Unicem rimane al palo mostrando un +0,05%

Buzzi Unicem, utile netto in salita del 50%