Buzzi Unicem sotto pressione sul listino

In forte ribasso la società attiva nel settore del cemento, che mostra un forte ribasso del 2,55% sul listino, risentendo anche della debolezza del comparto delle costruzioni europeo, dopo i risultati modesti della britannica Wolseley.

La tendenza ad una settimana di Buzzi Unicem è più fiacca rispetto all’andamento del FTSE MIB. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Il quadro tecnico del gruppo internazionale suggerisce un’estensione della linea ribassista verso il pavimento a 14,41 Euro con tetto rappresentato dall’area 14,67. Le previsioni sono per un prolungamento della fase negativa al test di nuovi minimi individuati a quota 14,31.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Buzzi Unicem sotto pressione sul listino