Buzzi Unicem sconta timore guerra dazi e taglio target price

(Teleborsa) – Sessione negativa per Buzzi Unicem, che sta lasciando sul parterre l’1,45% a 19,09 euro.

La big del cemento soffre, al pari di molte altre società, i timori per le ripercussioni di una guerra sui dazi.

Inoltre Mediobanca ha abbassato il prezzo obiettivo del titolo a 24,5 euro, confermando il giudizio “outperform”.

A livello di analisi tecnica, attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 18,95 e successiva a quota 18,81. Resistenza a 19,29.

Buzzi Unicem sconta timore guerra dazi e taglio target price