Burberry crolla a Londra dopo i numeri sulle vendite

(Teleborsa) – Il rallentamento delle vendite manda in tilt i titoli Burberry, che stanno cedendo oltre 3 punti percentuali sulla Borsa di Londra.

Il brand di lusso ha riportato nel trimestre terminato il 30 giugno un incremento delle vendite like-for-like (che escludono i negozi ceduti o acquistati nel periodo) del 3%, in rallentamento rispetto al +4% fatto registrare nello stesso periodo dell’anno precedente.

I ricavi sono rimasti invece pressoché stabili al 479 milioni di sterline.

A far da traino i mercati dell’Asia Pacifico mentre in Europa, Medio Oriente, India e Africa le vendite sono scese di circa il 2%. In particolare, la società ha riportato un calo in Gran Bretagna e Europa continentale a causa della minore domanda da parte dei turisti.

Burberry crolla a Londra dopo i numeri sulle vendite