Buongiorno dalla Borsa 9 giugno 2020

(Teleborsa) – Chiusura in forte rialzo per la Borsa USA, con il Dow Jones, che mette a segno un guadagno dell’1,70%; sulla stessa linea, il Nasdaq 100 guadagna lo 0,79% rispetto alla seduta precedente, chiudendo a 9.901,52 punti. Tokyo porta a casa un calo dello 0,38%, con chiusura a 23.091 punti. Shenzhen riporta un guadagno dello 0,31%, terminando a 11.215,8 punti.

Si muove all’insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee, con Piazza Affari che si allinea alla cautela che regna in Europa. Trascurata Francoforte, che resta incollata sui livelli della vigilia; discesa modesta per Londra, che cede un piccolo -0,31%; Parigi avanza dello 0,29%.

Il settore bancario, con il suo -1,59%, si attesta come peggiore del mercato. Pressione su Banca Profilo, che perde terreno, mostrando una discesa del 2,18%.

Si attende stamattina dall’Unione Europea la diffusione del PIL, sia per la base annuale che per quella trimestrale. Domani l’agenda della Cina prevede la pubblicazione dei Prezzi al Consumo, e si attende dalla Francia l’annuncio della Produzione industriale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 9 giugno 2020