Buongiorno dalla Borsa 8 novembre 2019

(Teleborsa) – Il listino USA mostra un timido guadagno in chiusura, con il Dow Jones che ha messo a segno un +0,66%; sulla stessa linea, il Nasdaq 100 procede a piccoli passi, avanzando a 8.219,65 punti. In moderato rialzo il Nikkei 225 (+0,26%); in lieve ribasso l’indice cinese (-0,22%).

Seduta invariata per Piazza Affari, mentre si muovono in calo le principali Borse europee. Giornata fiacca per Francoforte, che segna un calo dello 0,23%; tentenna Londra, che cede lo 0,27%; piccola perdita per Parigi, che scambia con un -0,36%.

Il settore materie prime, con il suo -1,51%, si attesta come peggiore del mercato.

Rosso per Tenaris, che sta segnando un calo dell’1,54%. In Francia, annunciata la Produzione industriale, pari a 0,3%.

Si attende lunedì dal Regno Unito la diffusione del PIL e della Produzione industriale. Negli Stati Uniti questo pomeriggio i mercati sono in attesa della Fiducia Consumatori dell’Università del Michigan.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 8 novembre 2019