Buongiorno dalla Borsa 8 luglio 2021

(Teleborsa) – Il listino USA mostra un timido guadagno in chiusura, con il Dow Jones che ha messo a segno un +0,3%; al contrario, resta piatto il Nasdaq 100, con chiusura su 14.810,54 punti. Si è mossa in territorio negativo Tokyo, in ribasso dello 0,88%, archiviando la giornata a 28.118 punti. Ottima performance per Shenzhen (+1,86%), che archivia la giornata a 14.940 punti.

Giornata negativa per Piazza Affari e le altre principali Borse europee, che fanno un passo indietro. Spicca la prestazione negativa di Francoforte, che scende dello 0,86%; calo deciso per Londra, che segna un -0,95%; Parigi scende dell’1,02%.

In fondo alla classifica degli indici settoriali troviamo il comparto bancario con un calo di -1,11%. Retrocede BPER, con un ribasso dell’1,74%.

È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia delle Scorte di Petrolio, che delle Richieste dei Sussidi della Disoccupazione. Domani l’agenda della Cina prevede la pubblicazione dei Prezzi al Consumo, e si attende dal Regno Unito l’annuncio della Produzione industriale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 8 luglio 2021