Buongiorno dalla Borsa 8 giugno 2021

(Teleborsa) – Chiusura in frazionale ribasso per Wall Street, con il Dow Jones che lascia sul parterre lo 0,36%; al contrario, il Nasdaq 100 avanza in maniera frazionale, arrivando a 13.802,89 punti. Giornata fiacca per Tokyo, che porta a casa un modesto -0,19%, terminando le negoziazioni a 28.963,6 punti. Non si allontana dalla parità Shenzhen, che mostra un deludente -0,06%, archiviando la seduta a 14.862,6 punti.

Piazza Affari non si sposta dai valori della sessione precedente, in linea con i principali mercati di Eurolandia. Senza spunti Francoforte, che non evidenzia significative variazioni sui prezzi; trascurata Londra, che resta incollata sui livelli della vigilia; ferma Parigi, che segna un quasi nulla di fatto.

In buona evidenza a Milano il comparto vendite al dettaglio, con un +2,77% sul precedente. Brilla Unieuro, che passa di mano con un aumento del 3,89%.

Annunciata la Produzione industriale della Germania, pari a -1%. Annunciato il PIL del Giappone, pari a -1%. Stamattina sono in programma dalla Germania la pubblicazione dell’Indice ZEW, e dall’Unione Europea quella del PIL.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 8 giugno 2021