Buongiorno dalla Borsa 4 dicembre 2019

(Teleborsa) – Segno meno in chiusura per il listino USA, in una sessione caratterizzata da ampie vendite, con il Dow Jones che accusa una discesa dell’1,01%; sulla stessa linea, cede alle vendite il Nasdaq 100, che chiude a 8.254,74 punti. Negativo il Nikkei 225 (-1,05%); guadagni frazionali per l’indice cinese (+0,55%).

Stabile Piazza Affari, che non aggancia il trend moderatamente rialzista dei principali mercati europei. Sostanzialmente tonico Francoforte, che registra una plusvalenza dello 0,27%; sostanzialmente invariato Londra, che riporta un moderato -0,05%; poco mosso Parigi, che mostra un +0,18%.

In luce sul listino milanese il comparto viaggi e intrattenimento, con un +0,69% sul precedente. Punta con decisione al rialzo la performance di Juventus, con una variazione percentuale dell’1,39%.

Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione degli Occupati ADP, delle Scorte di Petrolio e dell’ISM non manifatturiero.
Ancora stamattina, in Unione Europea, sarà pubblicato il PMI composito.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 4 dicembre 2019