Buongiorno dalla Borsa 30 novembre 2020

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa in chiusura per il listino USA, con il Dow Jones che si attesta sui valori della vigilia a 29.910,37 punti; al contrario, performance positiva per il Nasdaq 100, che termina la giornata in aumento dello 0,87% rispetto alla chiusura della sessione borsistica precedente. Si è mossa in territorio negativo Tokyo, in ribasso dello 0,79%, archiviando la giornata a 26.433,6 punti. Shenzhen allunga timidamente il passo dello 0,67% e chiude a 13.690,9 punti.

Giornata negativa per Piazza Affari e le altre principali Borse europee, che fanno un passo indietro. Tentenna Francoforte, con un modesto ribasso dello 0,54%; giornata fiacca per Londra, che segna un calo dello 0,32%; spicca la prestazione negativa di Parigi, che scende dello 0,73%.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto materie prime, che riporta una flessione di -2,38%. Ribasso scomposto per Tenaris, che esibisce una perdita secca del 2,51% sui valori precedenti.

Annunciati i Prezzi al Consumo della Spagna, pari a -0,8%. Si attende stamattina dall’Italia la diffusione dei Prezzi al Consumo, sia per la base mensile che per quella annuale. Ancora questo pomeriggio, in Germania l’agenda prevede il dato sui Prezzi al Consumo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 30 novembre 2020