Buongiorno dalla Borsa 30 marzo 2020

(Teleborsa) – Sessione da dimenticare per la Borsa USA, con il Dow Jones che lascia sul terreno il 4,06%; sulla stessa linea, giornata da dimenticare per il Nasdaq 100, che si ferma a 7.588,37 punti, ritracciando del 3,91%. In forte calo il Nikkei 225 (-1,57%), come l’indice cinese (-0,45%).

Seduta al ribasso per le principali borse del Vecchio Continente. Tiene invece la piazza di Milano che si posiziona sulla linea di parità. Sostanzialmente invariato Francoforte, che riporta un moderato +0,06%; tentenna Londra, che cede lo 0,69%; piccola perdita per Parigi, che scambia con un -0,42%.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto bancario, che riporta una flessione di -2,44%. Affonda sul mercato Intesa Sanpaolo, che soffre con un calo del 3,87%. In Spagna, pubblicati i Prezzi al Consumo, pari a 0,1%.

Domani l’agenda della Germania prevede la pubblicazione del Tasso di Disoccupazione, e si attende dalla Spagna l’annuncio del PIL.
È previsto questo pomeriggio dalla Germania l’annuncio dei Prezzi al Consumo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 30 marzo 2020