Buongiorno dalla Borsa 29 gennaio 2021

(Teleborsa) – Giornata di guadagni per la Borsa di New York, con il Dow Jones, che mostra una plusvalenza dello 0,99%; sulla stessa linea, il Nasdaq 100 fa un piccolo salto in avanti dello 0,68%, portandosi a 13.201,53 punti. In forte ribasso Tokyo, che mostra una discesa dell’1,89% e archivia la seduta a 27.663,4 punti. Giornata da dimenticare per Shenzhen, che riporta un -3,25% e termina gli scambi a 14.913,2 punti.

Seduta no per la Borsa di Milano, che fa molto peggio degli altri mercati europei, in una giornata caratterizzata da un clima generalmente negativo. In caduta libera Francoforte, che affonda dell’1,72%; seduta drammatica per Londra, che crolla dell’1,67%; pesante Parigi, che segna una discesa di ben -1,75 punti percentuali.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto automotive, che riporta una flessione di -2,14%. Affonda sul mercato Landi Renzo, che soffre con un calo del 2,10%.

Pubblicati in Spagna il dato sul PIL, pari a 0,4%, e il dato sulle Vendite al Dettaglio, che si attesta su 1%. È previsto stamattina dalla Germania l’annuncio sia del PIL, che del Tasso di Disoccupazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 29 gennaio 2021