Buongiorno dalla Borsa 27 novembre 2020

(Teleborsa) – A New York, si è mosso sotto la parità il Dow Jones, che scende a 29.872,47 punti, con uno scarto percentuale dello 0,58%; al contrario, il Nasdaq 100 fa un piccolo salto in avanti dello 0,60%, portandosi a 12.152,21 punti. Tokyo riporta un guadagno dello 0,40%, terminando a 26.644,7 punti. Shenzhen porta a casa un calo dello 0,41%, con chiusura a 13.600 punti.

Giornata all’insegna della cautela per i listini azionari europei. Ottima invece la performance di Piazza Affari. Senza spunti Francoforte, che non evidenzia significative variazioni sui prezzi; si concentrano le vendite su Londra, che soffre un calo dello 0,83%; ferma Parigi, che segna un quasi nulla di fatto.

In luce sul listino milanese il comparto telecomunicazioni, con un +1,23% sul precedente. Seduta vivace oggi per Telecom Italia, protagonista di un allungo verso l’alto, con un progresso dell’1,65%. Annunciati in Francia il dato sul PIL, pari a 18,7%, e il dato sui Prezzi al Consumo, che si attesta su 0,2%.

Si attende stamattina dall’Italia la diffusione dei Prezzi alla Produzione, sia per la base mensile che per quella annuale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 27 novembre 2020