Buongiorno dalla Borsa 27 luglio 2021

(Teleborsa) – Wall Street archivia la giornata con un guadagno frazionale sul Dow Jones dello 0,24%; al contrario, chiude la giornata senza particolari scossoni il Nasdaq 100, fermandosi a 15.125,95 punti.

Tokyo conclude in progresso dello 0,49%, archiviando la sessione a 27.970,2 punti. Affonda sul mercato Shenzhen, che esibisce un -2,65% e chiude la seduta a 14.630,8 punti.

Piazza Affari è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia, che si muovono sulla parità, senza una chiara direzione. Soffre Francoforte, che evidenzia una perdita dello 0,72%; preda dei venditori Londra, con un decremento dello 0,87%; tentenna Parigi, che cede lo 0,43%.

In fondo alla classifica degli indici settoriali troviamo il comparto materie prime con un calo di -1,19%. Retrocede molto Ratti, che esibisce una variazione percentuale negativa del 2,10%.

Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione della Fiducia consumatori e degli Ordini beni durevoli. Sempre stamattina è in programma il M3 dell’Unione Europea. Si attende dagli Stati Uniti la diffusione delle Scorte di Petrolio, previsto domani nel pomeriggio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 27 luglio 2021