Buongiorno dalla Borsa 26 gennaio 2021

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa in chiusura per il listino USA, con il Dow Jones che si attesta sui valori della vigilia a 30.960 punti; al contrario, performance positiva per il Nasdaq 100, che termina la giornata in aumento dello 0,87% rispetto alla chiusura della sessione borsistica precedente.

Ribasso per Tokyo, in flessione dello 0,96%, termina le contrattazioni a 28.546,2 punti. Shenzhen riporta un guadagno dello 0,52%, terminando a 15.710,2 punti.

In un panorama europeo negativo, si registra una performance rialzista di Piazza Affari, che conquista la maglia rosa in Eurolandia. Guadagno moderato per Francoforte, che avanza dello 0,70%; giornata moderatamente positiva per Londra, che sale di un frazionale +0,58%; piccoli passi in avanti per Parigi, che segna un incremento marginale dello 0,51%.

Apprezzabile rialzo (+0,99%) a Milano per il comparto immobiliare. Seduta positiva per Brioschi, che avanza bene dell’1,79%.

Pubblicati in Regno Unito il dato sul Tasso di Disoccupazione, pari a 5%, e il dato sulle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione, che si attesta su 7.000 unità. Questo pomeriggio è in programma il dato sulla Fiducia consumatori degli Stati Uniti. Domani nel pomeriggio, ancora negli Stati Uniti, saranno pubblicati gli Ordini beni durevoli.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 26 gennaio 2021