Buongiorno dalla Borsa 25 ottobre 2019

(Teleborsa) – Chiusura sulla parità per la Borsa di New York, con il Dow Jones che si attesta a 26.805,53 punti; al contrario, il Nasdaq 100 guadagna lo 0,98% rispetto alla seduta precedente, chiudendo a 7.966,72 punti. Poco sopra la parità il Nikkei 225 (+0,22%); sui livelli della vigilia l’indice cinese (-0,13%).

Si muove all’insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee, con la borsa di Milano che si allinea alla cautela imperante in Europa. Sostanzialmente invariato Francoforte, che riporta un moderato +0,1%; resta vicino alla parità Londra (-0,04%); sostanzialmente tonico Parigi, che registra una plusvalenza dello 0,37%.

In luce sul listino milanese il comparto beni per la casa, con un +3,39% sul precedente. Brilla Moncler, che passa di mano con un aumento del 5,45%.

Stamattina, in Germania l’agenda prevede il dato sull’Indice IFO. Negli Stati Uniti sempre questo pomeriggio i mercati sono in attesa della Fiducia Consumatori dell’Università del Michigan. È previsto lunedì dall’Unione Europea l’annuncio di M3. I mercati sono in attesa dei Prezzi alla Produzione dell’Italia, in previsione martedì.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 25 ottobre 2019