Buongiorno dalla Borsa 24 marzo 2021

(Teleborsa) – Scambi in ribasso per la Borsa di New York, che accusa una flessione dello 0,94% sul Dow Jones; sulla stessa linea, depressa nel finale il Nasdaq 100, che chiude sotto i livelli della vigilia a 13.017,79 punti. Giornata da dimenticare per Tokyo, che riporta un -2,04% e termina gli scambi a 28.405,5 punti. Ribasso per Shenzhen, in flessione dell’1,12%, termina le contrattazioni a 13.607,3 punti.

Milano è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia, che si muovono sulla parità. Giornata fiacca per Francoforte, che segna un calo dello 0,69%; tentenna Londra, che cede lo 0,50%; piccola perdita per Parigi, che scambia con un -0,7%.

In fondo alla classifica degli indici settoriali troviamo il comparto telecomunicazioni con un calo di -4,77%. Lieve ribasso per Telecom Italia, che presenta una flessione dello 0,89%.

Nel Regno Unito, il valore dei Prezzi al Consumo è 0,4%. È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia degli Ordini beni durevoli, che delle Scorte di Petrolio. Si attende dall’Unione Europea la diffusione di M3, previsto domani.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 24 marzo 2021