Buongiorno dalla Borsa 24 marzo 2020

(Teleborsa) – Giornata nera per la Borsa di New York, che affonda con una discesa del 3,04%; al contrario, rimane intorno alla linea di parità il Nasdaq 100, che chiude la giornata a 7.006,92 punti. In netto miglioramento il Nikkei 225 (+7,13%); in netto peggioramento l’indice cinese (-4,52%).

Tutte positive le principali Borse del Vecchio Continente. In evidenza Francoforte, che mostra un forte incremento del 5,81%; vola Londra, con una marcata risalita del 3,83%; svetta Parigi che segna un importante progresso del 4,42%.

Apprezzabile rialzo (+7,84%) a Milano per il comparto vendite al dettaglio. Ottima performance per MARR, che scambia in rialzo del 10,80%.

In Giappone, il valore del PMI manifatturiero è 44,8 punti. Si attende stamattina dall’Unione Europea la diffusione del PMI manifatturiero e del PMI composito. I mercati sono in attesa del PMI manifatturiero degli Stati Uniti, in previsione sempre questo pomeriggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 24 marzo 2020