Buongiorno dalla Borsa 22 settembre 2020

(Teleborsa) – Sessione da dimenticare per la Borsa USA, con il Dow Jones che lascia sul terreno l’1,84%; al contrario, il Nasdaq 100 fa un piccolo salto in avanti dello 0,40%, portandosi a 10.980,22 punti. Seduta in calo per Shenzhen, che retrocede dello 0,72% e chiude a 13.149,5 punti.

Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente. Seduta senza slancio per Francoforte, che riflette un moderato aumento dello 0,58%; piccolo passo in avanti per Londra, che mostra un progresso dello 0,30%; piatta Parigi, che tiene la parità.

In buona evidenza a Milano il comparto tecnologia, con un +1,70% sul precedente. Effervescente Esprinet, che scambia con una performance decisamente positiva del 4,83%.

In Spagna domani i mercati sono in attesa del PIL. Ancora domani nel pomeriggio, negli Stati Uniti, saranno pubblicate le Scorte di Petrolio.
I mercati sono in attesa dell’Indice IFO della Germania, in previsione giovedì. Si attende dagli Stati Uniti la diffusione delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione, previsto sempre giovedì.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 22 settembre 2020