Buongiorno dalla Borsa 22 giugno 2020

(Teleborsa) – Giornata “no” per la Borsa USA, in flessione dello 0,80% sul Dow Jones; al contrario, chiude la giornata senza particolari scossoni il Nasdaq 100, fermandosi a 10.008,64 punti. Non si allontana dalla parità Tokyo, che mostra un deludente -0,18%, archiviando la seduta a 22.437,3 punti. Brilla Shenzhen, in aumento dell’1,51%, chiude a 11.668,1 punti.

Seduta negativa per Piazza Affari, che scambia in netto calo, in accordo con gli altri Listini continentali, che accusano perdite consistenti. Seduta negativa per Francoforte, che mostra una perdita dell’1,12%; scivola Londra, con un netto svantaggio dello 0,93%; sotto pressione Parigi, che accusa un calo dell’1,34%.

Il settore petrolio, con il suo -2,28%, si attesta come peggiore del mercato. Seduta in ribasso per Snam, che mostra un decremento del 4,39%.

È previsto giovedì dagli Stati Uniti l’annuncio sia degli Ordini beni durevoli, che del PIL. Si attende dalla Germania la diffusione dell’Indice IFO, previsto mercoledì. Negli Stati Uniti sempre mercoledì i mercati sono in attesa delle Scorte di Petrolio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 22 giugno 2020