Buongiorno dalla Borsa 21 dicembre 2020

(Teleborsa) – Il listino USA archivia la seduta poco sotto la parità, con il Dow Jones che lima lo 0,41%; al contrario, rimane ai nastri di partenza il Nasdaq 100 (New York), che si ferma a 12.738,18 punti, in prossimità dei livelli precedenti.

Non si allontana dalla parità Tokyo, che mostra un deludente -0,18%, archiviando la seduta a 26.714,4 punti. Shenzhen segna un mediocre calo dello 0,26%, terminando gli scambi a 13.854,1 punti.

Seduta negativa per Piazza Affari, che scambia in netto calo, in accordo con gli altri Listini continentali, che accusano perdite consistenti. Tonfo di Francoforte, che mostra una caduta dell’1,96%; preda dei venditori Londra, con un decremento dell’1,46%; lettera su Parigi, che registra un importante calo del 2,17%.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto media, che riporta una flessione di -5,92%. Ribasso scomposto per Mediaset, che esibisce una perdita secca del 9,18% sui valori precedenti.

È previsto domani dal Regno Unito l’annuncio del PIL su base sia annuale che trimestrale. È previsto sempre domani nel pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia della Fiducia consumatori, che del PIL.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 21 dicembre 2020