Buongiorno dalla Borsa 20 gennaio 2020

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa in chiusura per il listino USA, con il Dow Jones che si attesta sui valori della vigilia a 29.348,1 punti; al contrario, il Nasdaq 100 procede a piccoli passi, avanzando a 9.173,73 punti. Sulla parità il Nikkei 225 (+0,18%), come l’indice cinese (-0,12%).

Nulla di fatto per le principali Borse del Vecchio Continente. In contro trend Piazza Affari, protagonista di una sessione in rosso. Francoforte è stabile, riportando un moderato -0,11%; poco mosso Londra, che mostra un +0,04%; andamento cauto per Parigi, che mostra una performance pari a -0,15%.

In fondo alla classifica degli indici settoriali troviamo il comparto utility con un calo di -1,29%. Rosso per Enel, che sta segnando un calo dell’1,77%.

Si attende domani dal Regno Unito la diffusione del Tasso di Disoccupazione e delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione. Sempre domani è in programma il dato sull’Indice ZEW della Germania. I mercati sono in attesa delle Scorte di Petrolio degli Stati Uniti, in previsione giovedì.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 20 gennaio 2020