Buongiorno dalla Borsa 19 novembre 2020

(Teleborsa) – Giornata “no” per la Borsa USA, in flessione dell’1,16% sul Dow Jones; sulla stessa linea, si è mosso al ribasso il Nasdaq 100, che ha perso lo 0,69%, chiudendo a 11.894,71 punti. Tokyo porta a casa un calo dello 0,36%, con chiusura a 25.634,3 punti. Shenzhen guadagna bene e porta a casa un +0,87%, terminando la sessione a 13.777,4 punti.

Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei, colpiti da vendite sparse. Calo deciso per Francoforte, che segna un -0,7%; sotto pressione Londra, con un forte ribasso dello 0,77%; tentenna Parigi, che cede lo 0,65%.

In fondo alla classifica degli indici settoriali troviamo il comparto materie prime con un calo di -1,47%.Composto ribasso per Tenaris, in flessione dell’1,45% sui valori precedenti.

È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia del PhillyFed, che delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione. Si attende dal Regno Unito la diffusione delle Vendite al Dettaglio, previsto domani.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 19 novembre 2020