Buongiorno dalla Borsa 19 giugno 2020

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa in chiusura per il listino USA, con il Dow Jones che si attesta sui valori della vigilia a 26.080,1 punti; al contrario, il Nasdaq 100 avanza in maniera frazionale, arrivando a 10.012,05 punti. Tokyo conclude in progresso dello 0,55%, archiviando la sessione a 22.478,8 punti. Shenzhen riporta un guadagno dello 0,65%, terminando a 11.494,6 punti.

Si muovono in territorio positivo i principali mercati di Eurolandia. Sulla stessa scia rialzista il FTSE MIB. Seduta senza slancio per Francoforte, che riflette un moderato aumento dello 0,58%; piccolo passo in avanti per Londra, che mostra un progresso dello 0,41%; buona performance per Parigi, che cresce dello 0,79%.

Si distingue a Piazza Affari il settore bancario ed esibisce un +1,10% sul precedente. Prepotente rialzo per Fineco, che mostra una salita bruciante del 2,46% sui valori precedenti.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, pubblicati i Prezzi alla Produzione, in Germania, dove il valore raggiunge -2,2% su base annuale, mentre si registrano -0,4% su base mensile. Si attende martedì dall’Unione Europea la diffusione del PMI composito e del PMI manifatturiero.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 19 giugno 2020