Buongiorno dalla Borsa 18 giugno 2021

(Teleborsa) – Il listino USA archivia la seduta poco sotto la parità, con il Dow Jones che lima lo 0,62%; al contrario, in rialzo il Nasdaq 100, che aumenta rispetto alla vigilia arrivando a 14.163,81 punti. Giornata fiacca per Tokyo, che porta a casa un modesto -0,19%, terminando le negoziazioni a 28.964,1 punti. Shenzhen amplia la performance positiva dell’1,23% e chiude a 14.472,4 punti.

Piazza Affari non si sposta dai valori della sessione precedente, in linea con i principali mercati di Eurolandia. Incolore Francoforte, che non registra variazioni significative, rispetto alla seduta precedente; Londra è stabile, riportando un moderato -0,1%; senza slancio Parigi, che negozia con un +0,02%.

In fondo alla classifica degli indici settoriali troviamo il comparto bancario con un calo di -0,71%. Sottotono Unicredit, che passa di mano con un calo dell’1,68%.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, pubblicati i Prezzi alla Produzione, in Germania, dove il valore raggiunge 7,2% su base annuale, mentre si registrano 1,5% su base mensile. I mercati sono in attesa della Bilancia commerciale dell’Unione Europea, in previsione martedì. Si attende sempre dall’Unione Europea la diffusione delle Partite correnti Zona Euro, previsto stamattina.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 18 giugno 2021