Buongiorno dalla Borsa 17 maggio 2019

(Teleborsa) – Wall Street termina la sessione in rialzo, con il Dow Jones che avanza a 25.862,68 punti; sulla stessa linea, il Nasdaq 100 termina la giornata in aumento dell’1,02%. Positivo il Nikkei 225 (+0,89%), come l’indice cinese (0,37%).

Milano è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia, che si muovono sulla parità. Discesa modesta per Francoforte, che cede un piccolo -0,67%; tentenna Londra, con un modesto ribasso dello 0,30%; pensosa Parigi, con un calo frazionale dello 0,52%.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto tecnologia, che riporta una flessione di -1,40%. Retrocede STMicroelectronics, con un ribasso dell’1,43%.

Stamattina, in Unione Europea l’agenda prevede il dato sui Prezzi al Consumo. È previsto ancora questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio della Fiducia Consumatori dell’Università del Michigan. I mercati sono in attesa del PIL del Giappone, in previsione lunedì.
Mercoledì, sempre in Giappone l’agenda prevede il dato sugli Ordini macchinari core.

Buongiorno dalla Borsa 17 maggio 2019