Buongiorno dalla Borsa 17 luglio 2019

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa in chiusura per il listino USA, con il Dow Jones che si attesta sui valori della vigilia a 27.335,63 punti; al contrario, in lieve calo il Nasdaq 100, che archivia la giornata sotto la parità a 7.927,08 punti. Sotto la parità il Nikkei 225, che mostra un calo dello 0,31%, come l’indice cinese (-0,28%).

Piazza Affari non si sposta dai valori della seduta precedente, in linea con i principali mercati di Eurolandia. Piccoli passi in avanti per Francoforte, che segna un incremento marginale dello 0,35%; Londra è stabile, riportando un misero -0,2%; sottotono Parigi che mostra una limatura dello 0,22%.

Il settore materie prime, con il suo -2,06%, si attesta come peggiore del mercato. Ribasso composto e controllato per Tenaris, che presenta una flessione dell’1,96% sui valori precedenti.

È previsto stamattina sia dall’Unione Europea che dal Regno Unito l’annuncio dei Prezzi al Consumo. È previsto sempre questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio delle Scorte di Petrolio. Si attende dal Regno Unito la diffusione delle Vendite al Dettaglio, previsto domani.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 17 luglio 2019