Buongiorno dalla Borsa 17 gennaio 2020

(Teleborsa) – Segno più in chiusura per il listino USA, con il Dow Jones in aumento dello 0,92%; sulla stessa linea, il Nasdaq 100 termina la giornata in aumento dello 0,99%. In moderato rialzo il Nikkei 225 (+0,45%); sulla parità l’indice cinese (-0,04%).

Si muovono in territorio positivo i principali mercati di Eurolandia. Sulla stessa scia rialzista il FTSE MIB. Sostanzialmente tonico Francoforte, che registra una plusvalenza dello 0,66%; piccoli passi in avanti per Londra, che segna un incremento marginale dello 0,26%; guadagno moderato per Parigi, che avanza dello 0,49%.

In luce sul listino milanese il comparto tecnologia, con un +0,86% sul precedente. Brilla Eems, che passa di mano con un aumento del 4,62%.

In Cina, il valore del PIL è 1,5%. Si attende stamattina dall’Unione Europea e dall’Italia la diffusione dei Prezzi al Consumo. I mercati sono in attesa delle Vendite al Dettaglio del Regno Unito, in previsione sempre stamattina.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 17 gennaio 2020