Buongiorno dalla Borsa 16 marzo 2020

(Teleborsa) – Sessione euforica per Wall Street, con il Dow Jones che mostra in chiusura un balzo del 9,36%; sulla stessa linea, giornata brillante per il Nasdaq 100, che termina a 7.995,26 punti. In forte calo il Nikkei 225 (-2,46%), come l’indice cinese (-1,00%).

Si muove in territorio decisamente negativo Piazza Affari. Stesso andamento al ribasso anche per le principali Borse europee. Seduta drammatica per Francoforte, che crolla del 5,61%; in apnea Londra, che arretra del 2,10%; sensibili perdite per Parigi, in calo del 5,62%.

Il settore materie prime, con il suo -7,34%, si attesta come peggiore del mercato. Ribasso scomposto per Tenaris, che esibisce una perdita secca del 7,44% sui valori precedenti.

In Giappone, pubblicati gli Ordini macchinari core, pari a 2,9%. Si attende stamattina dall’Italia la diffusione dei Prezzi al Consumo, sia per la base mensile che per quella annuale. Domani è in programma il dato sull’Indice ZEW della Germania.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 16 marzo 2020