Buongiorno dalla Borsa 16 luglio 2019

(Teleborsa) – Nessuna variazione significativa in chiusura per il listino USA, con il Dow Jones che si attesta sui valori della vigilia a 27.359,16 punti; al contrario, il Nasdaq 100 fa un piccolo salto in avanti dello 0,30%, portandosi a 7.966,93 punti. Sotto la parità il Nikkei 225, che mostra un calo dello 0,69%; in rialzo l’indice cinese (+1,04%).

Piazza Affari non si sposta dai valori della seduta precedente, in linea con i principali mercati di Eurolandia. Piccolo passo in avanti per Francoforte, che mostra un progresso dello 0,23%; sostanzialmente invariato Londra, che riporta un misero +0,07%; poco mosso Parigi, che mostra un +0,06%.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto automotive, che riporta una flessione di -0,57%. Ribasso composto e controllato per Immsi, che presenta una flessione dell’1,55% sui valori precedenti.

Si attende stamattina dal Regno Unito la diffusione del Tasso della Disoccupazione e delle Richieste dei Sussidi della Disoccupazione.
Ancora stamattina sono in programma dalla Germania la pubblicazione dell’Indice ZEW, e dall’Italia quella dei Prezzi al Consumo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 16 luglio 2019