Buongiorno dalla Borsa 16 dicembre 2019

(Teleborsa) – Sostanzialmente stabile Wall Street, che archivia la sessione sui livelli della vigilia con il Dow Jones che si ferma a 28.135,38 punti; al contrario, piccolo scatto in avanti per il Nasdaq 100, che arriva a 8.487,71 punti. Poco sotto la parità il Nikkei 225 (-0,29%); balza in alto l’indice cinese (+1,71%).

Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente. Resistente Francoforte, che segna un piccolo aumento dello 0,52%; si muove in modesto rialzo Londra, evidenziando un incremento dello 0,47%; Parigi avanza dello 0,53%.

In buona evidenza a Milano il comparto immobiliare, con un +1,00% sul precedente. Rialzo per Risanamento, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 2,11%.

È previsto stamattina dall’Italia l’annuncio dei Prezzi al Consumo su base sia annuale che mensile. È previsto ancora stamattina dall’Unione Europea l’annuncio sia del PMI composito, che del PMI manifatturiero.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 16 dicembre 2019