Buongiorno dalla Borsa 12 ottobre 2021

(Teleborsa) – Segno meno in chiusura per il listino USA, in una sessione caratterizzata da ampie vendite, con il Dow Jones che accusa una discesa dello 0,72%; sulla stessa linea, perde terreno il Nasdaq 100, che si ferma a 14.713,73 punti, ritracciando dello 0,72%.

Ribasso per Tokyo, in flessione dello 0,94%, termina le contrattazioni a 28.230,6 punti. Giornata da dimenticare per Shenzhen, che riporta un -1,62% e termina gli scambi a 14.135,4 punti.La Borsa di Milano è in netta decrescita, mentre le principali Borse europee si riducono in modo più moderato. Sostanzialmente debole Francoforte, che registra una flessione dello 0,68%; in rosso Londra, che evidenzia un deciso ribasso dello 0,81%; scivola Parigi, con un netto svantaggio dello 0,77%.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto tecnologia, che riporta una flessione di -1,34%. Si muove verso il basso Sabaf, con una flessione dell’1,73%.

Annunciati nel Regno Unito il dato sul Tasso di Disoccupazione, pari a 4,5%, e il dato sulle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione, che si attesta su -51.100 unità. I mercati sono in attesa dell’Indice ZEW della Germania, in previsione stamattina. Domani, sempre in Germania, saranno pubblicati i Prezzi al Consumo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 12 ottobre 2021