Buongiorno dalla Borsa 10 settembre 2020

(Teleborsa) – Pioggia di acquisti sul listino USA, che porta a casa un guadagno dell’1,60% sul Dow Jones; sulla stessa linea, in forte aumento il Nasdaq 100, che con il suo +2,96% termina a quota 11.395,85 punti. Tokyo guadagna bene e porta a casa un +0,88%, terminando la sessione a 23.235,5 punti. In forte ribasso Shenzhen, che mostra una discesa del 3,25% e archivia la seduta a 12.861,8 punti.

Piazza Affari non si sposta dai valori della sessione precedente, in linea con i principali mercati di Eurolandia. Piatta Francoforte, che tiene la parità; tentenna Londra, che cede lo 0,41%; senza spunti Parigi, che non evidenzia significative variazioni sui prezzi.

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto materie prime, che riporta una flessione di -1,74%. Ribasso per Tenaris, che presenta una flessione dell’1,79%.

In Francia, il valore della Produzione industriale è 3,8%. Distribuito il dato sugli Ordini macchinari core del Giappone, pari a 6,3%. Si attende dall’Italia la diffusione della Produzione industriale, previsto stamattina. Si attende dagli Stati Uniti la diffusione dei Prezzi alla Produzione, previsto sempre questo pomeriggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 10 settembre 2020