Buongiorno dalla Borsa 10 novembre 2021

(Teleborsa) – Il listino USA archivia la seduta poco sotto la parità, con il Dow Jones che lima lo 0,31%; sulla stessa linea, vendite diffuse sul Nasdaq 100, che chiude la giornata a 16.219,94 punti.

Tokyo mostra un frazionale ribasso dello 0,61% e archivia la seduta a 29.106,8 punti. Shenzhen porta a casa un calo dello 0,38%, con chiusura a 14.515,9 punti.
Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente. Piatta Francoforte, che tiene la parità; resistente Londra, che segna un piccolo aumento dello 0,36%; senza spunti Parigi, che non evidenzia significative variazioni sui prezzi.

Apprezzabile rialzo (+2,43%) a Milano per il comparto media. Balza in avanti Mondadori, che amplia la performance positiva odierna, con un incremento dell’1,19%.

Annunciati i Prezzi al Consumo in Germania, pari a 4,5%, e in Cina, dove il valore è 1,5%. Stamattina è in programma il dato sulla Produzione industriale dell’Italia. I mercati sono in attesa delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione degli Stati Uniti, in previsione sempre questo pomeriggio.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 10 novembre 2021