Buongiorno dalla Borsa 10 giugno 2020

(Teleborsa) – Segno meno in chiusura per il listino USA, in una sessione caratterizzata da ampie vendite, con il Dow Jones che accusa una discesa dell’1,09%; al contrario, il Nasdaq 100 procede a piccoli passi, avanzando a 9.967,17 punti. Chiude sulla parità Tokyo, che propone sul finale un +0,15% e archivia gli scambi a 23.124,9 punti. Shenzhen allunga timidamente il passo dello 0,61% e chiude a 11.284,2 punti.

La Borsa milanese splende sui principali listini europei, che mostrano buoni guadagni. Bilancio decisamente positivo per Francoforte, che vanta un progresso dello 0,96%; sostanzialmente tonico Londra, che registra una plusvalenza dello 0,53%; buona performance per Parigi, che cresce dello 0,92%.

Si distingue a Piazza Affari il settore servizi finanziari ed esibisce un +1,72% sul precedente. Rialzo per doValue, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 3,87%.

In Francia annunciata la Produzione industriale, pari a -20,1%. In Cina, pubblicati i Prezzi al Consumo con valore pari a 2,4%.
Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione dei Prezzi al Consumo e delle Scorte di Petrolio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 10 giugno 2020