Buongiorno dalla Borsa 1 aprile 2020

(Teleborsa) – A picco Wall Street in chiusura di seduta, con il Dow Jones che accusa un ribasso dell’1,84%; sulla stessa linea, il Nasdaq 100 ha perso lo 0,96%, terminando la seduta a 7.813,5 punti. In netto peggioramento il Nikkei 225 (-4,5%); poco sopra la parità l’indice cinese (+0,58%).

Si muove in territorio decisamente negativo Piazza Affari. Stesso andamento al ribasso anche per le principali Borse europee. Vendite a piene mani su Francoforte, che soffre un decremento del 3,13%; sessione nera per Londra, che lascia sul tappeto una perdita del 3,42%; pessima performance per Parigi, che registra un ribasso del 3,30%.

In fondo alla classifica degli indici settoriali troviamo il comparto tecnologia con un calo di -2,34%. In forte ribasso Exprivia, che mostra un disastroso -4,55%.

Pubblicate le Vendite al Dettaglio della Germania, pari a 1,2%. Pubblicato il PMI manifatturiero del Giappone, pari a 44,8 punti. Si attende stamattina dall’Unione Europea la diffusione del PMI manifatturiero e del Tasso di Disoccupazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Buongiorno dalla Borsa 1 aprile 2020