Bundesbank: PIL in accelerazione nel primo trimestre ma la frenata è dietro l’angolo

(Teleborsa) – “La crescita del PIL tedesco ha avuto un passo sostenuto nei primi tre mesi dell’anno, grazie soprattutto all’andamento positivo della domanda interna che ha bilanciato la debole dinamica delle esportazioni. Per il successivo trimestre si vedono segnali di rallentamento dell’espansione economica ” E’ quanto rivela la Bundesbank nel suo  bollettino mensile.

“A spingere la crescita- continua ancora  la Bundesbank ha contribuito l’aumento della fiducia e della domanda interna, mentre le esportazioni sono rimaste relativamente deboli.

Dopo un inizio d’anno, però  il rallentamento degli ordini all’industria e il peggioramento del sentiment tra gli imprenditori potrebbe innescare una frenata dell’economia nei prossimi mesi, conclude la Banca centrale tedesca.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bundesbank: PIL in accelerazione nel primo trimestre ma la frenata &eg...