BTP Short Term, collocati 4 miliardi in prima asta

(Teleborsa) – Nella prima asta del BTP Short Term, il titolo che subentra al CTZ, il Tesoro ha collocato il nuovo titolo a 2 anni (scadenza novembre 2022) per un importo di 4 miliardi di euro e un rendimento pari al -0,39%. La domanda è stata di circa 5,66 miliardi, con un rapporto tra domanda e offerta pari a 1,41.

Sono stati collocati anche BTP a 10 anni indicizzato all’inflazione dell’area euro per 1,248 miliardi, a un tasso del -0,6%. A fronte di una offerta compreso tra 0,75 e 1,25 miliardi di euro, il rapporto tra domanda e offerta si è attestato a 1,31.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BTP Short Term, collocati 4 miliardi in prima asta