BTP Italia, gli ordini procedono ma a rilento

(Teleborsa) – Accoglienza tiepida degli investitori retail all’emissione della nona tranche del BTP Italia, che andrà avanti fino al 6 aprile. Nelle prime ore dell’offerta la domanda ha superato quota 1 miliardo di euro, procedendo a passo lento per via del taglio della cedola. 

Il titolo di Stato dedicato alle famiglie, che il Tesoro ha ideato per esigenze di piccolo risparmio, è indicizzato all’inflazione italiana ed ha una durata di otto anni. Il tasso minimo garantito è pari allo 0,40%. Previsto un premio fedeltà per chi lo acquista in asta e lo detiene fino a scadenza, pari al 4 per mille lordo. 

Sembra che il dicastero di via XX settembre abbia intenzione di raccogliere attorno agli 8 miliardi di euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BTP Italia, gli ordini procedono ma a rilento