Bruxelles, via libera a piano ricapitalizzazione grandi imprese italiane

(Teleborsa) – La Commissione Europea ha autorizzato un regime di ricapitalizzazione delle grandi imprese italiane del valore di 44 miliardi di euro, destinato a sostenere le aziende colpite dalla pandemia di coronavirus.

Questi aiuti alle grandi imprese vanno ad aggiungersi alle risorse erogate a favore delle PMI, che Bruxelles ha autorizzato il 31 luglio scorso, e puntano a sostenere la solvibilità, la continuità operativa e l’occupazione di aziende che abbiano subito gli impatti negativi della pandemia. Per essere ammesse a beneficiare di questo tipo di aiuti, infatti, è necessario che le imprese siano considerate strategiche per l’economia e per il mercato del lavoro.

“Questo schema di ricapitalizzazione italiano sosterrà le grandi aziende colpite dalla pandemia di coronavirus rafforzando la loro base finanziaria e facilitando il loro accesso ai finanziamenti in questi tempi difficili”, ha spiegato la Commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager, aggiungendo che “insieme ad altre misure approvate in precedenza, il programma contribuirà in ultima analisi a sostenere l’economia e il mercato del lavoro italiani”.

Il regime si rivolge alle grandi imprese che nel 2020 subiranno una forte diminuzione del fatturato. Il piano di ricapitalizzazione consiste in strumenti di capitale e strumenti ibridi e comprende quattro misure: aumenti di capitale, obbligazioni convertibili obbligatorie, obbligazioni convertibili su richiesta del beneficiario o detentore, debito subordinato. Le quattro misure saranno gestite da un ente ad hoc denominato “Patrimonio Rilancio”.

Nel concedere l’autorizzazione, la Commissione ha accertato che il regime notificato dall’Italia rispettasse le condizioni stabilite nel quadro temporaneo, ovvero che fosse “necessario, appropriato e proporzionato” per porre rimedio a una grave turbolenza dell’economia di uno Stato membro

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bruxelles, via libera a piano ricapitalizzazione grandi imprese italia...