Bruxelles, a maggio valutazione sui conti pubblici italiani

(Teleborsa) – Preso nota dell’impatto sulle finanze pubbliche italiane derivante dalla liquidazione delle banche venete e MPS, Bruxelles si prepara a valutare la situazione di bilancio dell’Italia.

Valutazione che arriverà nel mese di maggio, sulla base dei dati finali di Eurostat e delle previsioni economiche di primavera” della Commissione UE.  E’ quanto ha rivelato da un portavoce dell’Esecutivo comunitario.

Secondo le regole europee, i costi del sostegno alle banche sono considerati una misura “una tantum” e quindi non conteggiata dal computo del saldo strutturale e del benchmark della spesa. Generalmente, queste non hanno un impatto sul rispetto dei parametri del Patto di stabilità.

Bruxelles, a maggio valutazione sui conti pubblici italiani