Brunello Cucinelli, arrivano le prese di profitto

(Teleborsa) – Si muove con debolezza il titolo Brunello Cucinelli, che scambia in ribasso dello 0,85%.

Sulle azioni arrivano le prese di profitto dopo il forte rally della vigilia, proseguito nella prima parte della giornata odierna, in scia alle aspettative di un recupero delle vendite e della marginalità a partire dal terzo trimestre e per tutto il 2021.

“Dopo questo semestre fortemente caratterizzato dalla pandemia, ci stiamo avviando verso una significativa inversione di marcia – ha sottolineato il Presidente del re del cachemire -. Dal 1° luglio guardiamo l’azienda con un occhio nuovo e fresco, considerando questo un anno di passaggio tra un tempo passato ed un tempo nuovo”.

Il confronto del titolo con il FTSE Italia All-Share, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa del re del cachemire rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

La tendenza di breve di Brunello Cucinelli è in rafforzamento con area di resistenza vista a 27,23 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 25,05. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 29,41.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brunello Cucinelli, arrivano le prese di profitto