Broadcom svela utili sopra attese

(Teleborsa) – Broadcom ha annunciato risultati trimestrali che battono le attese degli analisti.

Il produttore di chip ha chiuso il secondo trimestre fiscale con un utile netto di 3,72 miliardi di dollari, pari a 8,83 dollari per azione, che si confronta con i 440 milioni (1,05 dollari per azione) registrati nello stesso periodo di un anno prima. L’EPS rettificato si è attestato a 4,88 dollari per azione e risulta superiore ai 4,78 dollari stimati dal consensus.

I ricavi sono saliti a 5,01 miliardi dai 4,19 miliardi dell’anno precedente e contro i 5 miliardi attesi dal mercato.

Per il terzo trimestre, Broadcom stima ricavi compresi tra 4,97 miliardi e 5,12 miliardi di dollari. Gli analisti prevedono un giro d’affari per 5,07 miliardi. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Broadcom svela utili sopra attese